OFFERTE - LAST MINUTE

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Mototurismo in Trentino

Vieni in Trentino in sella alla tua moto alla scoperta di piccole oasi di tranquillità e dei piu' affasscinanti Passi Dolomitici a Tret in Val di Non!

Ecco alcuni itinerari per le vostre gite in auto o in moto, dalla mattina alla sera o prendendosi più giorni, conoscerete  da vicino le valli del Trentino Alto Adige e la loro suggestiva storia, tra i profumi dei meleti, dei boschi sempre all'insegna della scoperta e del gusto. Potreste percorrere dalla località Rocchetta, confine tra la Val di Non e la Piana Rotaliana, proseguire fino a  Ton, dove è possibile visitare la rinomata Apicoltura Castel Thun; poco distante l’imponente maniero di Castel Thun. Poi  scendendo verso la statale per risalire verso Segno di Taio dove si può visitare il Mondomelinda , dopodichè si arriva a Dermulo e da qui fino a Coredo o San Zeno.  Godendosi il paesaggio unico da Coredo, Smarano si può arrivare in località della Predaia dove si alternano praterie e fitti boschi di conifere. Potreste dirigervi anche lungo la strada che da Fondo conduce a Revò, si attraversa il paese di Cloz, fino alla vicina Romallo, o a Dambel, o seguire le indicazioni per Proves – Val d’Ultimo,  godrete di un panorama  di rara bellezza. 

Percorrere il Passo del Tonale o raggiungere  Passo Mendola, stazione turistica particolarmente rinomata durante la Belle Epoque quando ospitava le vacanze estive e invernali degli Asburgo d’Austria a cui è collegato da una funicolare Caldaro. Rimane oggi un punto panoramico sulla vallata dell’Alto Adige, sulla cima del monte Penegal che vi lascerà certamente colti dallo stupore per il suggestivo panorama che offre sull’intero arco montano del Trentino Alto Adige, o passare dal lago di Santa Giustina, Malgolo, Romeno, Cavareno, Belvedere Ruffrè.

Scendendo da Passo Mendola, raggiungerete, dopo circa mezz’ora, la cittadina di Bolzano, dove potrete visitare il Museo Archeologico che ospita la mummia di Ötzi, l’uomo di circa 5300 anni rinvenuto nel ghiacciaio del Similaun in Val Senales.

La Val di Non si rivela luogo ideale per delle vacanze in moto grazie ai suoi altopiani con dolci pendii e a tratti canyon profondi circondati da imponenti montagne, con strade ricche di continui saliscendi, curve, tornanti, cornice da favola il panorama incontaminato delle Dolomiti del Brenta e del parco Naturale Adamello Brenta.